Morte mons. Napoletano – Comunicato del Vescovo diocesano

By Diocesi di Sessa Aurunca
In News
Mar 26th, 2019
0 Comments
489 Views

Ai presbiteri, diaconi, religiosi, religiose, seminaristi e fedeli laici

della Diocesi di Sessa Aurunca

Carissimi sacerdoti, diaconi, religiosi/e, fratelli e sorelle,

nel giorno in cui la Chiesa celebrava la vocazione di Maria, S.Ecc.za Mons. Antonio Napoletano, nostro Vescovo emerito, inaugurava la sua liturgia eterna.

Vero figlio di Sant’Alfonso de’ Liguori, è stato per tutti un padre premuroso, un pastore mite ed un missionario instancabile. Ha fatto del suo motto episcopale, euntes praedicate Evangelium, il suo stile di vita: in diciotto anni di ministero ha contribuito al rinnovamento del nostro territorio. Le sue lettere pastorali, i suoi orientamenti legislativi, le sue due visite pastorali hanno permesso il fiorire di tanti segni di speranza che ho avuto modo di costatare ed apprezzare. Presente in tutti gli ambienti e necessità, si è speso per il bene della nostra Chiesa locale. Il suo paterno ministero ha generato tante vocazioni: parecchi dei nostri presbiteri più giovani sono stati da lui ordinati ed indirizzati ad un serio spirito ecclesiale e culturale. Così come la nascita del Consultorio familiare, del Centro diocesano, del recupero architettonico, storico ed artistico di vari siti sono stati da lui desiderati e promossi. Mai dimenticherò l’umiltà dei suoi tratti e l’orgoglio di consegnarmi una Chiesa bella e feconda. Rendiamo fervide grazie a Dio per il dono di questo pastore così luminoso e sapiente!

Come già comunicato, la liturgia esequiale sarà celebrata a Pagani (SA) nella Basilica di Sant’Alfonso, domani alle ore 10.00.

Con la presente indico per domani mercoledì 27 marzo una giornata di lutto diocesano, disponendo la chiusura degli Uffici di Curia ed invitando tutte le Comunità parrocchiali e religiose, a norma del Cerimoniale dei Vescovi n.1165: «ad elevare preghiere per il vescovo defunto, celebrando sia la messa, sia la liturgia delle ore per i defunti, o in altro modo, secondo le proprie possibilità».

Con la presente invito inoltro i parroci ad organizzare per le esequie delle rappresentanze parrocchiali degli organismi di partecipazione, delle Confraternite, Associazioni e Movimenti ecclesiali.

Così pure invito i Sindaci della nostra Diocesi a partecipare in forma solenne alle esequie. Parimenti le varie autorità ed istituzioni civili e militari del nostro territorio.

Comunico parimenti che lunedì 01 aprile p.v. alle ore 19.00 presso la nostra Basilica Cattedrale ricorderemo S.E. Mons. Antonio Napoletano con una Santa Messa di suffragio. Invito tutti alla partecipazione.

Con la certezza che Cristo nostra unica speranza darà il premio eterno al nostro padre Vescovo, la mia paterna benedizione per ciascuno.

Sessa Aurunca, 26 marzo 2019

+ Orazio Francesco Piazza